BENVENUTO AL

hotel garden

Check-In
Check-Out
Rooms
Guests Adults
Rooms
-
+
Adults
-
+

hotel garden

levanto,
Your Leisure
Our Place

Cordialità, qualità del servizio e amicizia sono i valori che la famiglia Daneri – Cassola pone a disposizione degli ospiti che desiderano trascorrere un piacevole soggiorno a Levanto.
Gestiamo l’hotel con criteri di accoglienza moderni e dinamici, tesi a migliorare il soddisfacimento delle necessità della nostra clientela. La costante fidelizzazione di cui siamo oggetto è motivo di orgoglio e sprone per lavorare al meglio. Siamo nel pieno centro del paese, a pochi metri dalla spiaggia, dai ristoranti, dai bar e dai negozi, dalla partenza dei battelli e dei sentieri. Il treno per le Cinque Terre e il parcheggio riservato e gratuito si raggiungono in 15 minuti di cammino.
Cordialità, qualità del servizio e amicizia sono i valori che la famiglia Daneri – Cassola pone a disposizione degli ospiti che desiderano trascorrere un piacevole soggiorno a Levanto. Gestiamo l’hotel con criteri di accoglienza moderni e dinamici, tesi a migliorare il soddisfacimento delle necessità della nostra clientela. La costante fidelizzazione di cui siamo oggetto è motivo di orgoglio e sprone per lavorare al meglio. Siamo nel pieno centro del paese, a pochi metri dalla spiaggia, dai ristoranti, dai bar e dai negozi, dalla partenza dei battelli e dei sentieri. Il treno per le Cinque Terre e il parcheggio riservato e gratuito si raggiungono in 15 minuti di cammino.

A partire da 85 €

CAMERA

standard

A partire da 95 €

CAMERA

deluxe

A partire da 115 €

CAMERA

Superior

hotel garden

formula B&B
PRIMA COLAZIONe

SERIVIZI offerti ai nostri clienti

Perché SCEGLIERE LA NOSTRA STRUTTURA

noleggio biciclette

vicino
al mare

animali
ammessi

Free
Wi-Fi

parcheggio
a 10m a piedi

noleggio biciclette

vicino al mare

animali ammessi

Free Wi-Fi

parcheggio

vuoi vivere una vacanza in Appartamento?

L'alternativa
è riviera
apartments

Recensioni

Ottima posizione, camere e servizi pulitissimi, colazione ben strutturata e servita, estrema professionalità e cortesia del personale. Veramente da raccomandare!Elena - Trip Advisor
Read More
Hotel con un'ottima posizione vicino al mare e anche al punto di partenza dei battelli. Beatrice - Booking
Read More
Ho molto apprezzato la scelta dell'hotel di non utilizzare più plastica monouso e di installare un distributore d'acqua per riempire gratuitamente le borracce.Caterina - Booking
Read More
Posizione centrale vicino al mare e ai sentieri delle 5 terre. Disponibilità e cordialità del personale. Buona colazione, ottimi pancake.Alberto - Booking
Read More
La colazione è varia e abbondante. Ottimi i pancakes e le torte fatte in casa! Il personale gentile e premuroso.stefania - Booking
Read More
Previous
Next

esperienze da vivere insieme

immergiti nelL'
atmosfera di
levanto

Levanto era un piccolo borgo incastonato nel verde delle sue colline e nell’azzurro del suo Golfo. Oggi poco è mutato; i suoi piccoli gioielli sono ancora custoditi con pudore, retaggio di un’ancestrale istinto di conservazione. 

Le grandiose falesie e le bancate di arenaria accolgono il visitatore dal mare; le macchie di pini e di castagni celano i sentieri, odorosi di thymus e di spartium junceum – la solare ginestra -, di rossi corbezzoli e di erica arborea. La devozione popolare si esprime in un ricco patrimonio architettonico di matrice romanica: leit motiv di molte chiese del Levante. All’interno dei templi le tele testimoniano lo splendore del Quattrocento e del Seicento genovese, mentre le minuscole edicole innalzano la loro umile preghiera alla divinità. Ma percorriamo il tempo a ritroso e scopriamo il castello, la darsena, le mura con la torre, tutti testimoni della strenua volontà di difesa di queste genti, ancorate al mare ma incapaci di ignorare il richiamo della terra. L’attività rurale vive ancora nei vigneti e negli uliveti ma soprattutto nelle cantine che custodiscono le botti e gli otri ricolmi, il cui contenuto potrete assaporare durante una sosta in uno delle tante frazioni che costellano l’entroterra levantese.

Levanto era un piccolo borgo incastonato nel verde delle sue colline e nell’azzurro del suo Golfo. Oggi poco è mutato; i suoi piccoli gioielli sono ancora custoditi con pudore, retaggio di un’ancestrale istinto di conservazione. Le grandiose falesie e le bancate di arenaria accolgono il visitatore dal mare; le macchie di pini e di castagni celano i sentieri, odorosi di thymus e di spartium junceum – la solare ginestra -, di rossi corbezzoli e di erica arborea. La devozione popolare si esprime in un ricco patrimonio architettonico di matrice romanica: leit motiv di molte chiese del Levante. All’interno dei templi le tele testimoniano lo splendore del Quattrocento e del Seicento genovese, mentre le minuscole edicole innalzano la loro umile preghiera alla divinità. Ma percorriamo il tempo a ritroso e scopriamo il castello, la darsena, le mura con la torre, tutti testimoni della strenua volontà di difesa di queste genti, ancorate al mare ma incapaci di ignorare il richiamo della terra. L’attività rurale vive ancora nei vigneti e negli uliveti ma soprattutto nelle cantine che custodiscono le botti e gli otri ricolmi, il cui contenuto potrete assaporare durante una sosta in uno delle tante frazioni che costellano l’entroterra levantese.

percorsi bici

percorso mtb da levanto

percorsi per tutti

La pista ciclabile

percorso Trekking

Le frazioni della vallata di Levanto

percorsi per tutti

La pista ciclabile

Previous
Next